Il progetto

map

Non sono ancora terminati gli echi di EXPO Milano 2015 che Renato Missaglia si è già attivato in previsione di EXPO Dubai 2020.

Una 500 FIAT, totalmente aerografata da Carrozzeria Conzato con suoi dipinti, sarà la “fiaccola” che collegherà le due Esposizioni Universali.

Nei prossimi tre anni l’autovettura sarà presentata durante i principali eventi che vedranno coinvolto l’artista per giungere infine a EXPO Dubai 2020, negli Emirati Arabi, lasciando una scia di cene “stellate” lungo il percorso.
Missaglia infatti ha coinvolto nell’avventura di questo fantastico viaggio anche l’amico Enrico Derflingher, lo chef più titolato al mondo.
Sarà della partita anche il cantautore Omar Pedrini (leader Timoria) che, unitamente all’arte e al cibo, divulgherà il suo messaggio musicale.

Missaglia membro del Rotary Club Milano Est avrà come punti di appoggio i vari Club Rotary situati nelle città attraversate.

Al ritorno, l’esperienza verrà raccolta con immagini, dipinti, emozioni, racconti, video, testimonianze in un volume cartaceo e online (scaricabile gratuitamente).

La 500 EXPO, al termine del progetto, non sarà un’autovettura usata, ma un’auto-scultura che sarà messa a disposizione per un’asta benefica a favore della Andrea Bocelli Foundation.